Il valore letterario della scrittura di Primo Levi. La memorialistica sui lager a partire dagli anni Sessanta è molto vasta in Italia. Ogni testimonianza, anche coi limiti della memoria umana, è la tessera necessaria di un mosaico vasto e terribile che bisogna pur conoscere.

Testo letterario Primo Levi

Il valore letterario della scrittura di Primo Levi. Questo commento è rubricato nella pagina dedicata a Primo Levi, ed è un contributo originale di Ferdinanda Cremascoli per ItalianaContemporanea.

Ma l’opera di Primo Levi si stacca da tutte le altre autobiografie per il suo stile di scrittura: l’orecchio italiano vi avverte l’eco, forte e distinta, della letteratura classica italiana, che abbiamo imparato a leggere e ad amare a scuola. Si dice di solito che le letture scolastiche sono noiose e respingenti, ma non è vero, comunque non è vero per tutti. Leggi di più

Scopri di più da ItalianaContemporanea IC

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading